Area Internazionale di Ricerca in Teologia Morale

L'Area di Ricerca (AIRTM) è un gruppo di studiosi che da alcuni anni lavorano a livello internazionale attorno ad alcune ipotesi complessive sul rinnovamento della teologia morale nella luce dell'enciclica Veritatis splendor. Ha finora organizzato  diciassette Colloqui e tre Congressi internazionali, di cui sono stati pubblicati gli atti. Istituita ufficialmente nel febbraio 1997 presso il Pontificio Istituto Giovanni Paolo II per Studi su Matrimonio e Famiglia, fu diretta dal Prof. Livio Melina fino all'anno 2013. Dal 2013 il Direttore è il Prof. Juan José Pérez-Soba. Dal 2006, l'Area Internazionale di Ricerca in Teologia Morale (AIRTM) fa parte dell'Area di Ricerca in Antropologia ed Etica Familiare (ARAEF), le cui iniziative sono realizzate in collaborazione con il Servizio Nazionale della CEI per il Progetto Culturale.

Scopo:
Lo scopo di tale iniziativa è quello di promuovere la riflessione teologico-morale circa le linee di rinnovamento di questa disciplina, nella luce dell’enciclica Veritatis splendor. Le modalità di lavoro previste dal regolamento istitutivo sono:
  • la preparazione di Seminari e Colloqui tra esperti;
  • la promozione di ricerche e tesi dottorali;
  • l'elaborazione di testi all’interno di ipotesi e piste comuni di riflessione.

  • Le ultime pubblicazioni:
L. Melina - J. Noriega - J.J. Pérez-Soba, Camminare nella luce dell'amore. I fondamenti della morale cristiana, Cantagalli, Siena 2017 (terza edizione).
  • Il manuale di teologia morale:
Home
 
XVIII Colloquio di Teologia Morale
Ricostruire il soggetto morale cristiano. Una sfida a 25 anni da Veritatis Splendor

XVII Colloquium of Moral Theology
Rebuilding the Christian Moral Subject.  A Challenge 25 Years after Veritatis Splendor

ROMA, 23-24 novembre 2018

Programma      Depliant / Flyer

Registrazione online / Online registration
                  
              
                                           


IL COLLOQUIO
A 25 anni dalla sua pubblicazione, l’enciclica Veritatis Splendor va riletta considerando il suo contributo decisivo alla situazione etica attuale. È sempre più evidente la necessità di una morale capace di ricostruire il soggetto cristiano affinché sia in grado di vivere in pienezza la sua vocazione in Cristo. In questo modo è possibile considerare la situazione personale concreta all’interno di una razionalità che guarda al bene della persona e alla sua necessità di una dimora ecclesiale per vivere con Cristo ed evangelizzare il mondo.

Re-reading the encyclical Veritatis Splendor twenty-five years after its publication, one notices that it has something decisive to say for today’s ethical situation, a situation in which the necessity to rebuild the Christian moral subject becomes ever more evident. For the encyclical, morality is about enabling the faithful to live the fullness of their vocation in Christ. The believers’ concrete personal life situations will then be considered from the perspective of the good of the person, keeping in mind their need for an ecclesial home in which they can live with Christ and evangelize the world.

Iscrizione Online / Online Registration
J.-J. Pérez-Soba - A. Frigerio, a cura di, Misericordia. Parole, opere, omissioni, a cura di, Cantagalli, Siena 2017.

Area Internazionale di Ricerca in Teologia Morale
Pontifico Istituto Teologico Giovanni Paolo II