Master in Scienze del Matrimonio e della Famiglia

Master SMF-English Information

 

Il Master offre una formazione accademica interdisciplinare in Scienze del Matrimonio e della Famiglia per sostenere quanti operano da esperti nella pastorale familiare, attraverso una preparazione specifica che li abilita a testimoniare e ad annunciare nelle comunità il “vangelo del matrimonio e della famiglia”.

 

NORME ACCADEMICHE

Il Master prevede corsi di base (obbligatori) e corsi opzionali di indirizzo (quattro a scelta tra i proposti ogni anno accademico).

All’inizio del primo anno, il Direttore degli Studi assegna ad ogni studente un tutor, che ha il compito di accompagnarlo durante il I anno del corso, introducendolo alla metodologia propria e all’approccio scientifico specifico dell’Istituto alla realtà della persona, del matrimonio e della famiglia. In particolare, lo seguirà nel redigere tre compendi sintetici di circa 5-6 pagine che presentino opere o articoli concordati fra lo studente e il tutor. Il tutoring corrisponde a 8 ECTS.

Alla fine del primo anno, lo studente sceglie un docente Relatore per stabilire con lui un piano di letture e di approfondimenti e per essere seguito e guidato nell’elaborazione dei papers e dell’elaborato finale.

I papers da elaborare nel corso del secondo anno sono tre. Ogni paper, di almeno 10 cartelle dattiloscritte corrisponde a 3 ECTS. Ogni paper deve favorire una conoscenza più approfondita di una tematica significativa dell’indirizzo scelto dallo studente. I testi oggetto del paper devono essere scelti secondo un criterio interdisciplinare, di preferenza articoli di carattere scientifico. Ogni paper deve presentare un compendio dei testi esaminati e mostrare la capacità dello studente di individuare i nodi fondamentali di un problema ed eventuali prospettive di approfondimento.

L’elaborato finale verrà presentato e discusso in sede di esame finale di grado. Oltre la discussione di tale elaborato, l’esame finale consisterà in una prova orale interdisciplinare su due tesi scelte in un tesario, una dal candidato e una dal Relatore.

Ogni lavoro scritto deve essere redatto personalmente dallo studente: riportare testi da altri autori senza indicarlo significa commettere un “plagio” che prevede la sospensione del lavoro e altri eventuali provvedimenti disciplinari.

Il voto finale, espresso in trentesimi, è calcolato in base ai seguenti coefficienti:

  • Media corsi: 70% (69 ECTS)
  • Elaborato finale: 20% (20 ECTS)
  • Prova orale interdisciplinare: 10% (10 ECTS)

 

SEGRETERIA per il Master SMF
Dott.ssa Susanna BEFANI
E-mail: master@istitutogp2.it
Tel: (+39) 06 698 95 535
Fax: (+39) 06 698 86 103