Per una “Chiesa-ostello”: due vescovi a confronto

Continua il ciclo de “L’ascolto del figlio”, filone tematico scelto dalla Cattedra Gaudium et spes per gli incontri culturali 2023-2024.

Lunedì 15 aprile 2024, dalle 17 alle 18.45 presso l’Auditorium dell’Istituto Giovanni Paolo II, è stata la volta del terzo appuntamento: “Chiesa-ostello: comunità di casa, comunità di strada”,  ospiti mons. Vincenzo Paglia, Presidente della Pontificia Accademia per la Vita e Gran Cancelliere del nostro Istituto, e mons. Domenico Battaglia, arcivescovo metropolita di Napoli

Dopo il binomio Pierangelo Sequeri (teologo)/Paolo Crepet (psichiatra) sul tema dell’educazione (qui), Maria Pia Veladiano (docente e scrittrice)/Eraldo Affinati* (docente e scrittore) sulle dinamiche intergenerazionali (qui), questa volta abbiamo scelto di interpellare due figure della Chiesa istituzionale, due vescovi impegnati in prima linea nell’accompagnamento del popolo che gli è stato affidato, con i piedi per terra e la mani in pasta: due pastori con l’odore delle pecore, direbbe papa Francesco.

A moderare l’incontro sarà mons. Andrea Bozzolo, Rettore della Pontificia Università Salesiana.

L’idea di mons. Pierangelo Sequeri, direttore della Cattedra Gaudium et spes e curatore della proposta, è quella di interpellare, dopo il contributo di figure della sfera psicologica ed educativa, anche il mondo ecclesiale sul vissuto dei nostri giovani in un tempo in cui fanno fatica a trovare interlocutori affidabili e adulti di riferimento che possano aiutarli a vedere un’orizzonte di destinazione della loro vita. Come si  sta muovendo la Chiesa in questo senso?

“Con questi incontri – spiega Sequeri – vogliamo interrogare e interrogarci sulla possibilità di un approccio diverso. Un approccio diverso all’affezione educativa,  all’immaginazione progettuale superando il dualismo delle generazioni, e ora allo spazio ecclesiale, perché ritrovi il tempo essenziale dell’adorazione in spirito e verità allargando il sagrato e non la sacrestia”.

Nel mese di maggio ospiteremo il filosofo e psicanalista Miguel Benasayag e lo scrittore e docente Eraldo Affinati affrontando insieme il “Legame tra generazioni“.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

GUARDA LE IMMAGINI

RASSEGNA STAMPA

 

 

 

 


Istituto Giovanni Paolo II: Roma, lunedì incontro “La Chiesa-ostello: comunità di casa, comunità di strada” con mons. Paglia e mons. Battaglia
SIR – 14 aprile 2024