\\ : Articolo : Stampa
XVII Colloquio di Teologia Morale (Roma, 17-18 novembre 2017)
Di Admin (del 12/11/2017 @ 11:40:22, in 8 - Eventi, visitato 825 volte)
Intelligenza d’amore: una nuova epistemologia morale oltre la dialettica tra norma e caso
The Intelligence of Love: a new Moral Epistemology beyond the Dialectic between Norm and Case




PRESENTAZIONE del COLLOQUIO

“La carità della Chiesa ci impegna a sviluppare – sul piano dottrinale e pastorale – la nostra capacità di leggere e interpretare, per il nostro tempo, la verità e la bellezza del disegno creatore di Dio. L’irradiazione di questo progetto divino, nella complessità della condizione odierna, chiede una speciale intelligenza d’amore" (FRANCESCO, Discorso al Pontificio Istituto Giovanni Paolo II, 27-X-2016).

Le parole di Papa Francesco invitano a scorgere il significato del disegno divino quale via per l’evangelizzazione. L'amore vero supera un concetto di legge esteriore all’uomo e una considerazione del caso morale al di fuori della comunicazione oggettiva dei beni morali. Il chiarimento del valore conoscitivo dell’amore e la sua capacità integrativa di tutti i dinamismi umani, è un apporto prezioso per istruire una morale evangelica, capace di rispondere alle grandi sfide attuali.



PROGRAMMA / PROGRAMME

PRIMA SESSIONE (17 novembre 2017 - ore 9.00) .
Universalità della legge e concretezza della vita
The universality of the law and concreteness of life


Moderatore / Moderator
S.E.Mons. Claudio GIULIODORI, Assistente ecclesiastico generale
Università Cattolica del Sacro Cuore

Relatori / Speakers
Prof. Carlos GRANADOS, Facultad de Teologia San Damaso, Madrid
La legge nell’alleanza: un’istruzione sul cammino
The law in the Covenant: an instruction on the path

Prof. Giuseppe MAZZOCATO, Facoltà Teologica del Triveneto, Padova
Il concetto teologico di legge: una luce per la vita
The theological concept of law: a light for life

Prof.ssa Laetitia CALMEYN, Collège des Bernardins, Parigi
Singolarità della persona e assolutezza del comandamento
The singularity of the person and absoluteness of the commandment

SECONDA SESSIONE (17 novembre 2017 - ore 15.00)
Il soggetto moderno: coscienza e casi
The modern subject: conscience and the cases


Moderatore / Moderator -
Prof. Réal TREMBLAY, Pontificia Accademia Alfonsiana, Roma

Prof. Berthold WALD, Facoltà Teologica di Paderborn
Coscienza e giudizio morale: genesi e validità
Challenges of moral judgement. About Conscience with respect to genesis and validity

Prof. Pierangelo SEQUERI, Pontificio Istituto Giovanni Paolo II
L’amore come stato di eccezione? Il sentimento romantico
Love as state of exception? The romantic sentiment

Prof. Francesco MACERI, Pontificia Facoltà Teologica della Sardegna, Cagliari
Verità e autorità: il contributo di Newman
Truth and authority: the contribution of Newman

TERZA SESSIONE (18 novembre 2017 - ore 9.00)
Prudenza, amore e vita compiuta
Prudence, love and a fulfilled life


Moderatore / Moderator
Prof. Robert GAHL, Pontificia Università della Santa Croce, Roma

Prof. Gianni CIOLI, Facoltà Teologica dell’Italia Centrale, Firenze
Trascendentalismo, ermeneutica e rinascita odierna della casistica
Trascendentalism, hermeneutics and the contemporary rebirth of casuistry

Prof.ssa Maria Silvia VACCAREZZA, Università di Genova, Genova
Prudenza e vita compiuta
Prudence and a fulfilled life

Prof. Juan José PEREZ-SOBA, Pontificio Istituto Giovanni Paolo II
Ipse amor notitia est: un cammino verso una nuova epistemologia morale
Ipse amor notitia est: a way toward a new moral epistemology


Conclusione / Conclusion
Prof. Livio MELINA, Pontificio Istituto Giovanni Paolo II


DEPLIANT dell'EVENTO

ISCRIZIONE all'EVENTO

Per INFORMAZIONE - Further INFORMATION:
Rev. D. Tomàs Vladymir PEREZ CANDELARIO
airtmf@istitutogp2.it