Master in Bioetica e Formazione - Pontificio Istituto Giovanni Paolo II per studi su Matrimonio e Famiglia

\\ : Articolo

Master in Bioetica e Formazione

Di Admin (del 15/05/2009 @ 11:00:00, in 2 - Didattica, visitato 23602 volte)


Programma offerto insieme all'Istituto di Bioetica e Medical Humanities
de l'Università Cattolica del Sacro Cuore (Roma)

Direttori Scientifici del Master
Prof. Livio MELINA - Prof. Antonio G. SPAGNOLO

Consiglio Direttivo
Prof.ssa Maria Luisa DI PIETRO
Prof. José GRANADOS
Prof. Stephan KAMPOWSKI
Prof.ssa Roberta MINACORI
Prof. José NORIEGA
Prof. Dario SACCHINI


Coordinatori dell'attività didattica
Prof. Stephan KAMPOWSKI
Prof. Dino MOLTISANTI



PRESENTAZIONE (English Information)

L'iniziativa è nata per cercare di corrispondere all'invito del Santo Padre Giovanni Paolo II nell'Enciclica Evangelium vitae, quando ha parlato dell'urgenza di una grande strategia in favore della vita umana, di una grande svolta culturale, che promuova una "cultura della vita". Di fronte alle enormi possibilità positive della scienza in favore della vita, ma anche alle inedite minacce, si tratta di "permeare tutte le culture e animarle dall'interno", anche le culture mediche, giuridiche, filosofiche, pedagogiche perchè esprimano l'intera verità sull'uomo e sulla sua vita.
 
Il Pontificio Istituto per Studi su Matrimonio e Famiglia e l'Istituto di Bioetica e Medical Humanities dell'Università Cattolica non potevano non accogliere questo invito pressante del Papa, al loro livello, che è quello di una formazione accademica rigorosa e interdisciplinare, inserendo problematiche scottanti dell'attualità nel quadro di fondamentali riferimenti antropologici, etici e giuridici. Non bastano infatti piccole risposte isolate e soluzioni parziali dei singoli casi. Occorre mantenere lo sguardo aperto sulla verità completa dell'uomo, che ci è rivelata in Cristo.
 
E qui sta anche la novità interessante del Master in Bioetica e Formazione e la fecondità della collaborazione tra i nostri due Istituti. L'esperienza pluridecennale, ricchissima e pionieristica in Italia dell'Istituto di Bioetica all'Università Cattolica, a contatto con le questioni più scottanti della medicina e nel dialogo internazionale, si incontra con l'apporto del nostro Istituto per la Famiglia, impegnato da più di trent'anni in una fondazione rigorosa a livello antropologico della verità sull'uomo e sulla donna, sull'amore, sul matrimonio e la famiglia, nella luce della Rivelazione cristiana e con l'aiuto delle varie scienze umane. Le questioni riguardanti la vita umana, dal suo concepimento alla morte naturale, dalla malattia alla sua guarigione hanno così la loro "cornice" di senso all'interno della famiglia.
 
Il Master si propone quindi il raggiungimento di due obiettivi:
   * offrire una formazione accademica rigorosa e interdisciplinare sulle questioni riguardanti gli interventi sulla vita umana nell'età della tecnica, inserendole nel quadro di fondamentali riferimenti antropologici, teologico-morali e giuridici;
   * fornire gli strumenti adeguati per collocare le questioni bioetiche nei vari contesti formativi (mirando alla formazione dei formatori) e consultivi (comitati etici, consulenze etiche).

"La famiglia, comunità di vita e di amore fondata sul matrimonio, è il santuario della vita, luogo in cui la vita, dono di Dio, può essere adeguatamente accolta e protetta contro i molteplici attacchi a cui è esposta e può svilupparsi secondo le esigenza di un autentica crescita umana" (Evangelium vitae, n. 92). Per questo il ruolo della famiglia è insostituibile nel costruire una cultura della vita.



ORDO 2017-2018 (Testo completo PDF)
   - Master Bioetica e Formazione informazioni generali (pdf)
   - Tasse
   - Recapiti docenti GPII (pdf)
   - Calendario (pdf)

 

NORME GENERALI

 
1. Il Corso ha durata biennale e si svolge in una duplice forma: lezioni frontali strutturate in una settimana intensiva e 17 sessioni di lavoro, e corsi on-line.
 
2. La frequenza del Corso è obbligatoria (con firma di frequenza) a non meno dell’80% delle lezioni frontali.
 
3. Possono fare domanda di ammissione coloro che sono in possesso di una laurea specialistica o a ciclo continuo (vecchio ordinamento) e che, in particolare, operano o intendono operare nell’ambito della sanità, della formazione, dell’assistenza sociale, del diritto o della comunicazione.
 
4. L’ammissione al Master si realizza sulla base della valutazione comparativa da parte della Commissione esaminatrice del curriculum del candidando in relazione alle esperienze maturate e alle publicazioni prodotte e, eventualmente, di un colloquio di carattere motivazionale. Per gli studenti stranieri è necessaria la conoscenza della lingua italiana. Si richiede una lettera di presentazione del Parroco, per i laici. I sacerdoti, i religiosi e i seminaristi dovranno presentare una lettera del proprio Superiore ecclesiastico.
 
5. La domanda di ammissione al Master (da presentare/anticipare via e-mail in pdf/inviare per raccomandata con ricevuta di ritorno entro l'1 dicembre 2016), dattiloscritta in carta semplice, dovrà essere indirizzata a: Prof. Livio Melina, Pontificio Istituto Giovanni Paolo II – P.zza S. Giovanni in Laterano, 4 – 00120 Città del Vaticano. Nella domanda dovranno essere indicate: le proprie generalità, il titolo accademico posseduto, l’indirizzo, un recapito telefonico ed e mail a cui sarà fatta ogni comunicazione. Alla domanda dovranno essere inoltre allegati una foto, un curriculum vitae, da cui emerga l’interesse del candidato per la Bioetica, una fotocopia del certificato di laurea (nel quale appaiano esame finale ed elenco degli esami svolti). L’eventuale colloquio è finalizzato alla conoscenza delle motivazioni del candidato e della attitudine al tipo di corso.
 
6. I candidati ammessi al Master saranno invitati ad immatricolarsi entro la data del 4 dicembre 2016, consegnando la documentazione richiesta.
 
7. Documenti richiesti per la prima iscrizione (presso l’Istituto Giovanni Paolo II):
 
   - fotocopia della pre-immatricolazione da realizzare obbligatoriamente attraverso il sito web dell’Istituto (
Sistema on-line di pre-immatricolazione)
   - pre-immatricolazione nel sito dell'università Cattolica del S. Cuore (entro il 31 dicembre 2016): http://portaleaccessiroma.unicatt.it/master/login.aspx
   - domanda di iscrizione, su modulo fornito dalla Segreteria;
   - certificato di nascita in carta semplice o autocertificazione;
   - titolo di studio di scuola superiore valido per l’accesso all’Università nel Paese di provenienza (in originale);
   - certificato di laurea (specialistica o a ciclo continuo – vecchio ordinamento – o titoli equipollenti rilasciati all’estero e accompagnati da dichiarazione di valore) in originale;
   - lettera di presentazione del proprio Parroco, per i laici. I sacerdoti, i religiosi ed i seminaristi dovranno presentare una lettera del proprio Superiore Ecclesiastico;
   - ricevuta comprovante l’avvenuto pagamento delle tasse € 2.800,00 (da versare in due rate: € 1.400,00 all’atto dell’iscrizione e € 1.400,00 entro settembre 2018);
   - due fotografie formato tessera ed una foto da inviare in formato .jpeg a master@istitutogp2.it ;
   - gli studenti non cittadini italiani: permesso di soggiorno in fotocopia e originale;
    
8. La Segreteria provvederà al rinnovo dell’iscrizione al II anno di corso al momento della presentazione della ricevuta del pagamento della seconda rata delle tasse.
 
9. È vietata l’iscrizione contemporanea a diverse Università o Atenei Pontifici per conseguire gradi accademici. La duplice iscrizione sarà annullata e gli esami verranno invalidati.
 
10. Spetta ai Direttori del Corso concedere dispense da corsi già frequentati. Di norma saranno concesse dispense solo per i corsi con i medesimi docenti e lo stesso programma di cui si sia già sostenuto il relativo esame.
 
11. Il termine ultimo per completare gli studi del biennio 2016/2017 – 2017/2018 è rappresentato dalla sessione straordinaria di tesi di febbraio 2019. In nessun caso, decorso tale termine, sarà possibile sostenere la difesa della tesi e conseguire il titolo.
 
 
NORME PER IL CONSEGUIMENTO DEL MASTER
 
Per il conseguimento del titolo di Master in Bioetica e Formazione ogni iscritto dovrà frequentare non meno dell’80% delle lezioni, superare tutti gli esami, realizzare quanto richiesto per i corsi on-line e dimostrare la conoscenza elementare di almeno una delle seguenti lingue (esclusa quella materna e di ceppo diverso da essa): italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo. Detta conoscenza è dimostrata da regolare documentazione o dal superamento di una prova presso l’Istituto Giovanni Paolo II (a richiesta dell’interessato): essa consiste nella lettura e traduzione immediata di opere.

Dovrà, infine, essere elaborata una tesina di non meno di 30 e non più di 50 cartelle, corredata di opportuna bibliografia, su un argomento proposto dal candidato entro la fine delle lezioni del II anno e presentato mediante modulo (titolo della tesi), fornito dalla Segreteria dell’Istituto Giovanni Paolo II, approvato dai Direttori del Corso. Detta tesina, in 3 copie cartacee più una copia in PDF (che va inviata a antiplagio@istitutogp2.it e in copia a master@istitutogp2.it ) in formato regolamentare, dovrà essere consegnata nei termini previsti unitamente al modulo del “nulla osta” firmato dal Professore Relatore da sottoporre all’approvazione dei Direttori del Corso, nelle sessioni previste dal calendario e discussa davanti ad una Commissione di Professori.

Il biennio si conclude con la discussione pubblica della tesi, davanti alla Commissione.

Il voto finale (espresso in trentesimi) è calcolato in base ai seguenti coefficienti:
    – Media corsi: 50%
    – Dissertazione: 50%
In caso di decimali, fino ai voti inferiori allo 0,5 si arrotonda per difetto; per voti uguali e superiori allo 0,5 si arrotonda per eccesso. 



 
PER ULTERIORI INFORMAZIONI
 
Segreteria del Master in Bioetica e Formazione:
Dott.ssa Susanna BEFANI
e-mail: master@istitutogp2.it
tel.:[+39] 06 698 95 535
fax: [+39] 06 698 86 103
http://www.masterbioetica.it/index.html 

Responsabile gestione corsi online
Dott.ssa Martina COERS
e-mail: online@istitutogp2.it


Segreteria Master di II livello
Università Cattolica del Sacro Cuore
Tel.  +39 0630154275
Fax +39 0630155846
spesportello@rm.unicatt.it 
sito: http://roma.unicatt.it/master/bioetica-e-formazione-2016


AVVISI PER GLI STUDENTI IN CORSO
 

CALENDARIO ESAMI BIOETICA - SESSIONE AUTUNNALE 13-14 settembre 2017: consulta qui il pdf
 
 
CALENDARIO LEZIONI II ANNO – 2017-20178
:
 

Sessioni di lavoro (presso il Pontificio Istituto Giovanni Paolo II)
giovedì dalle ore 14.00 alle 19.00
venerdì dalle ore 8.30 alle 17.25

14-15 settembre 2017 - consulta qui
12-13 ottobre 2017 - consulta qui
16-17 novembre 2017 - consulta qui
14-15 dicembre 2017 - consulta qui
18-19 gennaio 2018 - consulta qui
15-16 febbraio 2018 - consulta qui
15-16 marzo 2018 - consulta qui
12-13 aprile 2018 - consulta qui
17-18 maggio 2018 - consulta qui
7-8 giugno 2018 - consulta qui
5-6 luglio 2018 - consulta qui
 
 
  
SCADENZARIO I anno A.A.  2016/2017: consulta qui il pdf
 

 
MODULISTICA

 
FAC-SIMILE FRONTESPIZIO TESI: consulta qui il pdf


Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa
Visualizza profilo Admin

Admin è l'autore di questo articolo.
Scrivimi pure!

...