Borse di studio - Pontificio Istituto Giovanni Paolo II per studi su Matrimonio e Famiglia

\\ : Articolo

Borse di studio

Di Admin (del 05/05/2009 @ 11:03:00, in 9 - Servizi Studenti, visitato 3450 volte)

BORSE DI STUDIO VITTO E ALLOGGIO

Ogni anno, il Pontificio Istituto Giovanni Paolo II per studi su matrimonio e famiglia concede borse di studio consistenti in vitto e alloggio.

Le domande devono essere presentate dal Vescovo ordinario della Diocesi di provenienza del candidato (e vidimate dal Nunzio Apostolico del paese, casomai il candidato sia un laico) e devono essere indirizzate al Preside del Pontificio Istituto Giovanni Paolo II, Mons. Livio Melina (Piazza San Giovanni in Laterano, 4 - 00120 Città del Vaticano).

In ogni domanda, si deve specificare:

- Nome e cognome del candidato

- Breve presentazione dello stesso

- Ciclo prescelto (master/licenza/dottorato/...)

- Numero di anni per cui si richiede la borsa

- Prospettive di impegno dello studente nella Diocesi una volta terminati gli studi

Insieme alla domanda, si deve allegare la seguente documentazione:

1) Curriculum Vitae del candidato

2) Fotocopia del Passaporto.

3) Fotocopie dei documenti comprovanti gli studi compiuti (diploma di scuola media superiore, eventuali titoli universitari...)

La documentazione si deve inviare via posta ordinaria e, possibilmente, anticipata via fax al numero +39-06-69886103.

La domanda, corredata da tutti i suddetti documenti, deve pervenire inderogabilmente entro il 31 gennaio dell’anno in cui si intende frequentare (es. entro il 31 gennaio 2009 per domande relative all'Anno Accademico 2009-2010).

Non si prenderanno in considerazione le domande pervenute dopo la scadenza del termine o con documentazione incompleta.

L’esito della domanda sarà comunicato direttamente dal Preside dell’Istituto all’inizio del successivo mese di Aprile, con lettera indirizzata all’Autorità ecclesiastica che ha presentato il candidato.

Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa
Visualizza profilo Admin

Admin è l'autore di questo articolo.
Scrivimi pure!

...