Pontificio Istituto Giovanni Paolo II per studi su Matrimonio e Famiglia

2 - Didattica

Offerta formativa 2016-2017



OFFERTA FORMATIVA
Anno Accademico 2016-2017


L'Istituto è lieto di presentare la propria offerta di corsi per l'Anno Accademico 2016-2017, 35° anno dalla fondazione, voluta da San Giovanni Paolo II, Papa.

Esso si propone di approfondire la conoscenza della verità sul Matrimonio e la Famiglia, alla luce della fede, con l'aiuto anche delle varie scienze umane, e di preparare sacerdoti, religiosi e laici a svolgere un servizio accademico e pastorale sempre più qualificato.

L’Istituto prevede i seguenti percorsi formativi:

LICENZA in S. Teologia del Matrimonio e della Famiglia
      English Information STL Program
DOTTORATO in S. Teologia (spec.Scienze del Matrimonio e della Famiglia)
      English Information STD Program
MASTER in Scienze del Matrimonio e della Famiglia
      English Information Master's degree
MASTER in Scienze del Matrimonio e della FamigliaCICLO SPECIALE
      English Information Master's Special Cycle
MASTER in BIOETICA e Formazione - Dépliant del nuovo biennio
      English Information Master's in Bioethics
MASTER in CONSULENZA Familiare - Dépliant del biennio in corso
MASTER in FERTILITA' e Sessualità coniugale (versione italiana) - Dépliant del biennio in corso
MASTER en FERTILITE' et Sexualité conjugale (version francophone) - Dépliant promotion en cours
DIPLOMA in PASTORALE Familiare
     English Information Diploma in Family Ministry
FORMAZIONE PERMANENTE in Pastorale Familiare per Sacerdoti - Dépliant


Le iscrizioni sono aperte dal 1° giugno 2016 (inizio delle lezioni: il 3 ottobre 2016).


Consulta qui il DEPLIANT generale 2016-2017




Consulta qui l'ORDO Anni Academici 2016-2017


Consulta qui il VADEMECUM per le ISCRIZIONI (English Vademecum for Enrolment) + (Vademecum Espanol para la inscripciòn)

Accedi al Sistema on-line di PRE-IMMATRICOLAZIONE

TEST DI LINGUA ITALIANA: consulta qui l’avviso

 

ULTERIORI INFORMAZIONI

Pontificio Istituto Giovanni Paolo II
Piazza San Giovanni in Laterano, 4
00120 Città del Vaticano
Tel.: +39 06 698 86 113
Fax: +39 06 698 86 103
E-mail: info@istitutogp2.it

In Evidenza

Servizi Studenti

 

Matricola 

Password  

 

 

 

Site realized with the contribution of the
Knights of Columbus

 

Servizi per i Docenti

Self Service

 

Matricola 

Password  

 

 

Posta Elettronica

 

 

 

\\
Benvenuti

 

8 - Eventi

XVI Colloquio di Teologia Morale
XVI Colloquio in Teologia Morale
MISERICORDIA
Pensieri, parole, opere e omissioni
(Roma, 18-19 novembre 2016)



IL COLLOQUIO
Il Giubileo della Misericordia, avviato dal Santo Padre, chiama a tutta la Chiesa ad approfondire e testimoniare il mistero divino della misericordia. “La Chiesa ha la missione di annunciare la misericordia di Dio, cuore pulsante del Vangelo, che per mezzo suo deve raggiungere il cuore e la mente di ogni persona” (Misericordiae vultus, 12). Nel nostro Colloquio intendiamo riflettere sulla dimensione operativa della misericordia del Padre rivelata in Cristo che si inserisce nell’azione umana e trasforma l’uomo e le sue relazioni. Così è anche manifestazione della presenza salvifica di Dio nel mondo.


PROGRAMMA

Introduzione (Prof. Livio MELINA, Preside del Pontificio Istituto Giovanni Paolo II)

I) Misericordia come Rivelazione (Moderatore: Prof. Pablo REQUENA, Pontificia Università della Santa Croce)

•    Misericordia: la rivelazione dell’amore del Padre (Prof. Klemens STOCK, Pontificio Istituto Biblico)
•    Della sua misericordia è piena la terra (Sal 33,5). La creazione, opera di misericordia (Prof. Riccardo FERRI, Pontificia Università Lateranense)
•    La carità e la virtù della misericordia (Prof. Giacomo SAMEK LODOVICI, Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano)


II) Misericordia come storia di salvezza
(Modera: Prof.ssa Donna ORSUTO, Pontificio Istituto Giovanni Paolo II)

•    La redenzione del cuore: la missione di Cristo cammino di misericordia (Prof. Amaury BEGASSE DE DAHEM, Pontificia Università Gregoriana)
•    Il tollerabile e l’intollerabile: limiti alla misericordia? (Prof. Stephan KAMPOWSKI, Pontificio Istituto Giovanni Paolo II)
•    La misericordia e la giustizia, nell’ottica dell’Alleanza (Prof. Benedetto CARUCCI VITERBI, Collegio Rabbinico Italiano, Roma)


III) Misericordia come opera
(Prof. Nestor BASUNGA, Pontificia Accademia Alfonsiana)

•    Una misericordia senza giudizio? (Prof. Juan José PÉREZ-SOBA, Pontificio Istituto Giovanni Paolo II)

•    Opere e omissioni di misericordia (Prof. Peter SCHALLENBERG, Theologische Fakultät Paderborn)

•    Le carenze dell’uomo e la sovrabbondanza di Dio (Prof.ssa Aude SURAMY, Institut Catholique de Toulouse)

Conclusioni (Prof. Juan José PEREZ-SOBA, Direttore dell'Area di Ricerca in Teologia Morale)


DEPLIANT dell'EVENTO

ISCRIZIONE all'EVENTO


INFORMAZIONE

D. Alberto FRIGERIO
Segretario dell'Area di Ricerca in Teologia Morale
Tel.: [+39] 06 698 95 545
Fax: [+39] 06 698 86 103
airtmf@istitutogp2.it

8 - Eventi

Dopo il Sinodo: le strade della pastorale familiare. Percorsi formativi

Dopo il Sinodo: le strade della pastorale familiare
Percorsi formativi




“Ora che anche l’Assemblea Ordinaria del Sinodo sulla famiglia è terminata e siamo in attesa del documento pontificio post-sinodale, si tratta anche per noi di raccogliere con cuore aperto i frutti del cammino compiuto a livello sinodale, per il rinnovamento della pastorale familiare. Il nostro servizio alla Chiesa diventa ancora più impegnativo.
Il tema della famiglia, come ha recentemente ribadito Papa Francesco a Philadelphia, all’incontro Mondiale delle Famiglie, è centrale per la vita della Chiesa, nella sua missione nel mondo contemporaneo. La famiglia è la chiave della missione della Chiesa! Infatti il Vangelo entra nella vita concreta e nella carne degli uomini e delle donne attraverso la famiglia.
In questa missione, quanto mai necessaria è una “pastorale di luce”, vale a dire una pastorale che illumini le strade degli uomini e delle donne, delle famiglie cristiane, con la luce della verità del progetto di Dio.”
(dalla Relazione del Preside, Mons. Livio Melina, al Dies Academicus, 27 ottobre 2015)

...

Continua a leggere...


8 - Eventi

Contributo dell'Istituto Giovanni Paolo II al Sinodo

“Conversione pastorale per la famiglia: sì, ma quale?
Contributo del Pontificio Istituto Giovanni Paolo II al Sinodo”,

a cura di Livio Melina,
Cantagalli, Siena 2015.




      Papa Francesco invita ad una coraggiosa “conversione pastorale e missionaria”, per avvicinarsi con misericordia alle famiglie ferite, in una situazione culturale profondamente cambiata, per annunciare con linguaggio rinnovato il Vangelo della Famiglia.

In questo agile saggio, raccolgono la sfida i professori di quel Pontificio Istituto, voluto e fondato da San Giovanni Paolo II, quale “Istituto primario di studi per la promozione della ricerca teologica e pastorale su matrimonio e famiglia, per l’utilità di tutta la Chiesa”. Essi mostrano quanto sia feconda la grande eredità di pensiero e di testimonianza del grande “Papa della famiglia”, ancora in gran parte da esplorare e da realizzare.
...

Continua a leggere...


7 - Pubblicazioni e approfondimenti

Novità editoriale - Corpo e trascendenza. L'antropologia filosofica nella teologia del corpo di Giovanni Paolo II
 
 
Corpo e trascendenza. L’antropologia filosofica nella teologia del corpo di Giovanni Paolo II – d i Jaroslaw Merecki
 
La teologia del corpo di Giovanni Paolo II costituisce, in un certo senso, la continuazione della riflessione filosofica di Karol Wojtyla. Non è difficile notare che alcune problematiche sono analizzate in simili termini nei libri Amore e responsabilità e soprattutto Persona e atto e nelle catechesi del mercoledì. Wojtyla ha sentito il bisogno di ritornare alla stessa problematica, allargando però il suo orizzonte, varcando, cioè, la soglia della teologia. Oggi sappiamo, del resto, che la prima parte delle catechesi, in cui l’Autore parte dal colloquio di Cristo con i farisei circa l’indissolubilità del matrimonio, era stata preparata ancora prima dell’elezione di Wojtyla al soglio di San Pietro. Si potrebbe dire che questa prima parte delle catechesi si trova anch’essa sulla soglia fra il pensiero filosofico e teologico del card. Karol Wojtyla e il magistero del papa Giovanni Paolo II.
 
 
Consulta qui la scheda del volume
 
Il volume può essere acquistato direttamente presso la Libreria Leoniana Lateranense (e-mail: leonianalateranense@gmail.com; www.medialibro.com) oppure sul sito delle Edizioni Cantagalli

5 - Magistero

Ciclo di Catechesi di Papa Francesco sulla famiglia

CICLO DI CATECHESI DI PAPA FRANCESCO SULLA FAMIGLIA


0. L'Assemblea Straordinaria del Sinodo dei Vescovi sulla Famiglia (Udienza generale del 10 dicembre 2014)
1. Nazaret (Udienza generale del 17 dicembre 2014)
2. Madre (Udienza generale del 7 gennaio 2015)
3. Padre (Udienza generale del 28 gennaio 2015)
3 bis. Padre (II) (Udienza generale del 4 febbraio 2015)
4. I figli (Udienza generale dell'11 febbraio 2015)
5. I fratelli (Udienza generale del 18 febbraio 2015)
6. I nonni (I) (Udienza generale del 4 marzo 2015)
7. I nonni (II) (Udienza generale dell'11 marzo 2015)
8. I bambini (I) (Udienza generale del 18 marzo 2015)
Preghiera per il Sinodo sulla famiglia (Udienza generale del 25 marzo 2015)
9. I bambini (II) (Udienza generale del 8 aprile 2015)
10. Maschio e femmina (I) (Udienza generale del 15 aprile 2015)
11. Maschio e femmina (II) (Udienza generale del 22 aprile 2015)
12. Matrimonio (I) (Udienza generale del 29 aprile 2015)
13. Matrimonio (II) (Udienza generale del 6 maggio 2015)
14. La famiglia. Le tre parole (Udienza generale del 13 maggio 2015)
15. La famiglia. Educazione (Udienza generale del 20 maggio 2015)
16. La famiglia. Fidanzamento (Udienza generale del 27 maggio 2015)
17. Famiglia e povertà (Udienza generale del 3 giugno 2015)
18. Famiglia e malattia (Udienza generale del 10 giugno 2015)
19. Lutto (Udienza generale del 17 giugno 2015)
20. Ferite (I) (Udienza generale del 24 giugno 2015)
21. Famiglie ferite (II) (Udienza generale del 5 agosto 2015)
22. Festa (Udienza generale del 12 agosto 2015)
23. Lavoro (Udienza generale del 19 agosto 2015)
24. Preghiera (Udienza generale del 26 agosto 2015)
25. Evangelizzazione (Udienza generale del 2 settembre 2015)
26. Comunità (Udienza generale del 9 settembre 2015)
27. Popoli (Udienza generale del 16 settembre 2015)