Pontificio Istituto Giovanni Paolo II per studi su Matrimonio e Famiglia

8 - Eventi

Corso Visiting Professors "Pratiche di vita buona per una cultura della famiglia" (Roma, 8-12 febbraio 2016)


La globalizzazione e l'individualismo postmoderno favoriscono uno stile di vita che rende molto difficile lo sviluppo e la stabilità dei legami tra le persone e non è favorevole per promuovere una cultura della famiglia. Qui si apre un nuovo campo missionario per la Chiesa, ad esempio nei gruppi di famiglie dove si crea spazio per le relazioni interpersonali e con Dio, dove può crescere una comunione autentica che accoglie ciascuno allo stesso modo ... che sana le ferite, costruisce ponti, va in cerca dei lontani e aiuta "a portare i pesi gli uni degli altri" (Gal 6,2).
La famiglia è, quindi, un luogo privilegiato per l'evangelizzazione e per la trasmissione vitale della fede.

PAPA FRANCESCO, Discorso ai Presuli della Conferenza Episcopale Austriaca in visita ad Limina Apostolorum (30 gennaio 2014)
 
Coordinatore del corso

Prof. STEPHAN KAMPOWSKI
Pontificio Istituto Giovanni Paolo II



Intervengono:

Prof. LUIS GRANADOS
Family Friendly Parishes - St. John Vianney Theologica Seminary (Colorado, Stati Uniti)
Una parrocchia amica della famiglia: salvare la famiglia attraverso le pratiche

Prof. CHRISTOPHER LUTZ
Saint Meinrad Seminary and School of Theology (Indiana, Stati Uniti)
Virtù, pratiche di vita buona e cultura

Prof. MATTEO MARTINO, Facoltà Teologica dell'Italia Settentrionale (Milano)
Famiglia e trasmissione dell'umano. L'insuperabile qualità religiosa del rapporto genitori-figli


CORSO INTENSIVO: 8-12 febbraio 2016, dalle ore 8.30 alle ore 12.45

CONFERENZA PUBBLICA: giovedì, 11 febbraio alle ore 17.00 (ingresso libero)

SEDE dell'evento: Auditorium del Pontificio Istituto GIovanni Paolo II, Piazza San Giovanni in Laterano, 00120 Città del Vaticano


DEPLIANT dell'Evento



Per INFORMAZIONI E ISCRIZIONI:

e-mail: eventi@istitutogp2.it
Tel: +39 06 69 89 55 08

In Evidenza

Servizi Studenti

 

Matricola 

Password  

 

 

 

Site realized with the contribution of the
Knights of Columbus

 

Servizi per i Docenti

Self Service

 

Matricola 

Password  

 

 

Posta Elettronica

 

 

 

\\
Benvenuti

 

8 - Eventi

Dopo il Sinodo: le strade della pastorale familiare. Percorsi formativi

Dopo il Sinodo: le strade della pastorale familiare
Percorsi formativi




“Ora che anche l’Assemblea Ordinaria del Sinodo sulla famiglia è terminata e siamo in attesa del documento pontificio post-sinodale, si tratta anche per noi di raccogliere con cuore aperto i frutti del cammino compiuto a livello sinodale, per il rinnovamento della pastorale familiare. Il nostro servizio alla Chiesa diventa ancora più impegnativo.
Il tema della famiglia, come ha recentemente ribadito Papa Francesco a Philadelphia, all’incontro Mondiale delle Famiglie, è centrale per la vita della Chiesa, nella sua missione nel mondo contemporaneo. La famiglia è la chiave della missione della Chiesa! Infatti il Vangelo entra nella vita concreta e nella carne degli uomini e delle donne attraverso la famiglia.
In questa missione, quanto mai necessaria è una “pastorale di luce”, vale a dire una pastorale che illumini le strade degli uomini e delle donne, delle famiglie cristiane, con la luce della verità del progetto di Dio.”
(dalla Relazione del Preside, Mons. Livio Melina, al Dies Academicus, 27 ottobre 2015)

...

Continua a leggere...


8 - Eventi

Programma Eventi Anno Accademico 2015-2016
 

Il Pontificio Istituto Giovanni Paolo II
per Studi su Matrimonio e Famiglia
è lieto di presentare gli Eventi in programma
per l’Anno Accademico 2015-2016.
 


  
 Per informazioni: eventi@istitutogp2.it
 

8 - Eventi

Contributo dell'Istituto Giovanni Paolo II al Sinodo

“Conversione pastorale per la famiglia: sì, ma quale?
Contributo del Pontificio Istituto Giovanni Paolo II al Sinodo”,

a cura di Livio Melina,
Cantagalli, Siena 2015.




      Papa Francesco invita ad una coraggiosa “conversione pastorale e missionaria”, per avvicinarsi con misericordia alle famiglie ferite, in una situazione culturale profondamente cambiata, per annunciare con linguaggio rinnovato il Vangelo della Famiglia.

In questo agile saggio, raccolgono la sfida i professori di quel Pontificio Istituto, voluto e fondato da San Giovanni Paolo II, quale “Istituto primario di studi per la promozione della ricerca teologica e pastorale su matrimonio e famiglia, per l’utilità di tutta la Chiesa”. Essi mostrano quanto sia feconda la grande eredità di pensiero e di testimonianza del grande “Papa della famiglia”, ancora in gran parte da esplorare e da realizzare.

La vera misericordia non è mai staccata dalla verità e va compresa nella sua dimensione sacramentale. La teologia dell’amore è sempre legata alla teologia del corpo. Il modo concreto di realizzarla si modula nel tempo, mediante un accompagnamento personale, nell’abbraccio comunionale della Chiesa.



Preghiera per il Sinodo dei Vescovi

Gesù, Maria e Giuseppe,
in voi contempliamo
lo splendore dell’amore vero,
a voi con fiducia ci rivolgiamo.

Santa Famiglia di Nazareth,
rendi anche le nostre famiglie
luoghi di comunione e cenacoli di preghiera,
autentiche scuole del Vangelo
e piccole Chiese domestiche.

Santa Famiglia di Nazareth,
mai più nelle famiglie si faccia esperienza
di violenza, chiusura e divisione:
chiunque è stato ferito o scandalizzato
conosca presto consolazione e guarigione.

Santa Famiglia di Nazareth,
il prossimo Sinodo dei Vescovi
possa ridestare in tutti la consapevolezza
del carattere sacro e inviolabile della famiglia,
la sua bellezza nel progetto di Dio.

Gesù, Maria e Giuseppe,
ascoltate, esaudite la nostra supplica. Amen.

2 - Didattica

Offerta formativa 2015-2016

L'Istituto è lieto di presentare la propria offerta di corsi per l'Anno Accademico 2015-2016, 34° anno dalla fondazione, voluta da San Giovanni Paolo II, Papa.


Esso si propone di approfondire la conoscenza della verità sul Matrimonio e la Famiglia, alla luce della fede, con l'aiuto anche delle varie scienze umane, e di preparare sacerdoti, religiosi e laici a svolgere un servizio accademico e pastorale sempre più qualificato.


L’Istituto prevede i seguenti percorsi formativi:


Licenza in S. Teologia del Matrimonio e della Famiglia
Dottorato in S. Teologia con specializzazione in Teologia del Matrimonio e della Famiglia
Le iscrizioni sono aperte (inizio delle lezioni: il 5 ottobre 2015).


Consulta qui l'ORDO Anni Academici 2015-2016



7 - Pubblicazioni e approfondimenti

Novità editoriale - Corpo e trascendenza. L'antropologia filosofica nella teologia del corpo di Giovanni Paolo II
 
 
Corpo e trascendenza. L’antropologia filosofica nella teologia del corpo di Giovanni Paolo II – d i Jaroslaw Merecki
 
La teologia del corpo di Giovanni Paolo II costituisce, in un certo senso, la continuazione della riflessione filosofica di Karol Wojtyla. Non è difficile notare che alcune problematiche sono analizzate in simili termini nei libri Amore e responsabilità e soprattutto Persona e atto e nelle catechesi del mercoledì. Wojtyla ha sentito il bisogno di ritornare alla stessa problematica, allargando però il suo orizzonte, varcando, cioè, la soglia della teologia. Oggi sappiamo, del resto, che la prima parte delle catechesi, in cui l’Autore parte dal colloquio di Cristo con i farisei circa l’indissolubilità del matrimonio, era stata preparata ancora prima dell’elezione di Wojtyla al soglio di San Pietro. Si potrebbe dire che questa prima parte delle catechesi si trova anch’essa sulla soglia fra il pensiero filosofico e teologico del card. Karol Wojtyla e il magistero del papa Giovanni Paolo II.
 
 
Consulta qui la scheda del volume
 
Il volume può essere acquistato direttamente presso la Libreria Leoniana Lateranense (e-mail: leonianalateranense@gmail.com; www.medialibro.com) oppure sul sito delle Edizioni Cantagalli

5 - Magistero

Ciclo di Catechesi di Papa Francesco sulla famiglia

CICLO di CATECHESI di Papa FRANCESCO sulla FAMIGLIA

0. L'Assemblea Straordinaria del Sinodo dei Vescovi sulla Famiglia (Udienza generale del 10 dicembre 2014)
1. Nazaret (Udienza generale del 17 dicembre 2014)
2. Madre (Udienza generale del 7 gennaio 2015)
3. Padre (Udienza generale del 28 gennaio 2015)
3 bis. Padre (II) (Udienza generale del 4 febbraio 2015)
4. I figli (Udienza generale dell'11 febbraio 2015)
5. I fratelli (Udienza generale del 18 febbraio 2015)
6. I nonni (I) (Udienza generale del 4 marzo 2015)
7. I nonni (II) (Udienza generale dell'11 marzo 2015)
8. I bambini (I) (Udienza generale del 18 marzo 2015)
Preghiera per il Sinodo sulla famiglia (Udienza generale del 25 marzo 2015)
9. I bambini (II) (Udienza generale del 8 aprile 2015)
10. Maschio e femmina (I) (Udienza generale del 15 aprile 2015)
11. Maschio e femmina (II) (Udienza generale del 22 aprile 2015)
12. Matrimonio (I) (Udienza generale del 29 aprile 2015)
13. Matrimonio (II) (Udienza generale del 6 maggio 2015)
14. La famiglia. Le tre parole (Udienza generale del 13 maggio 2015)
15. La famiglia. Educazione (Udienza generale del 20 maggio 2015)
16. La famiglia. Fidanzamento (Udienza generale del 27 maggio 2015)
17. Famiglia e povertà (Udienza generale del 3 giugno 2015)
18. Famiglia e malattia (Udienza generale del 10 giugno 2015)
19. Lutto (Udienza generale del 17 giugno 2015)
20. Ferite (I) (Udienza generale del 24 giugno 2015)
21. Famiglie ferite (II) (Udienza generale del 5 agosto 2015)
22. Festa (Udienza generale del 12 agosto 2015)
23. Lavoro (Udienza generale del 19 agosto 2015)
24. Preghiera (Udienza generale del 26 agosto 2015)
25. Evangelizzazione (Udienza generale del 2 settembre 2015)
26. Comunità (Udienza generale del 9 settembre 2015)
27. Popoli (Udienza generale del 16 settembre 2015)